Blog

Blog - Page 2

Patteggiamento dell’ente e sanzioni interdittive

Nel processo a carico dell’ente “le sanzioni interdittive sono sanzioni ‘principali’ e non ‘accessorie’, per cui, in caso di sentenza emessa ai sensi dell’art. 444 cod. proc. pen., queste ultime devono essere oggetto di un espresso accordo processuale tra le parti in ordine al tipo ed alla durata delle stesse e non possono essere applicate[...]
Vedi di più

Archiviazione in favore dell’ente con Modello idoneo ed attuato

La Procura della Repubblica di Como ha archiviato ex art. 58 D.Lgs. n. 231/2001 il procedimento penale a carico di un ente, indagato per alcuni episodi corruttivi, nonostante la condanna intervenuta a carico delle persone fisiche coinvolte. Nel corso delle indagini è infatti emersa l’estraneità dell’azienda rispetto alla vicenda, gestita in autonomia dal Presidente e[...]
Vedi di più

La responsabilità del medico competente

Il medico competente risponde per il reato di omicidio colposo, purché sia provata tanto la sua condotta omissiva nella redazione dei certificati di idoneità lavorativa, nella valutazione dei risultati degli esami e nelle comunicazioni al datore di lavoro e al medico curante, quanto il relativo nesso di causalità. Con queste motivazioni la Corte di Cassazione[...]
Vedi di più

MOG 231: COMPLIANCE AZIENDALE

Ieri 30.7.2020 è entrato in vigore il decreto legislativo nr. 75 del 2020, attuativo della direttiva PIF che ha ampliato il catalogo dei reati presupposto 231. In particolare: – all’art.24 è stata aggiunta la fattispecie di frode nelle pubbliche forniture (art.356 c.p.) e il delitto di cui all’art. 2 della Legge 898/1986 che punisce “chiunque,[...]
Vedi di più